home pagechi sonolinksarticoliprogettifotoradioamatoricontattiQSL

       guestbookforumarea privatamodi digitalidownloadcisar abruzzoCWnewsarchivio  


Questa pagina, creata la mattina del sisma del 6 aprile 2009, rimarrà in archivio su questo sito a ricordo delle vittime dell'Aquila, per i loro famigliari e come ringraziamento a tutta la comunità dei radioamatori italiani

Tutte le associazioni: ARI, CISAR, ERA hanno collaborato nel limite delle loro possibilità ed anche di più, dando il meglio di se e mettendo a disposizione i propri sistemi radio ed il loro personale volontario per aiutare la popolazione colpita dal terremoto.

                                                                                                                                                                                                            


                                                                                    SISMA IN ABRUZZO   


                     

La sezione CISAR Abruzzo  ha attivato, per l'emergenza in corso, la connessione alla rete nazionale ITA-LINK Network sul ripetitore RU13 del Monte Majella che copre  anche le zone interessate dal terremoto.

       La frequenza operativa è 431.925 -1.600 Mhz (IR6UN)

       Nodo IK6IHU-R  #4434

I gestori del sistema ITA-LINK  hanno messo a disposizione l''intero circuito concedendoci priorità assoluta per eventuali comunicazioni di emergenza.

Un ringraziamento particolare a IT9QIO Rosolino e IZ8FEX Vincenzo  per il supporto

 

Sempre dal Monte Majella è attivo il ripetitore RU3alfa sulla frequenza 430.087.5 +1.600 Mhz (IR6UAE), connesso ad echolink tramite

      il nodo IZ6FXS-R  #66055

I nostri due sistemi sono al momento gli unici a coprire gran parte del territorio interessato dal sisma con connessione ad echolink.

        vai alla home page del sito


Le frequenze dei ripetitori del Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara sono:

R1 di Campo Imperatore (AQ) 145.625 -0.6,   R4 della Majella 145.700 - 0.6,    RU8 della Majella 430.200 +1.6


 

    Pescara

Appello dei Centri di servizio per il volontariato  di Pescara a tutti i volontari di  Pescara, a contribuire nei limiti delle loro possibilità ad aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. Le associazioni o i singoli volontari interessati a mettersi a disposizione per l'emergenza terremoto che ha colpito l'Abruzzo possono contattare il Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara,             tel. 085 2057631.
 

                                                                      ATTENZIONE:  NON SONO PIU' RICHIESTE DONAZIONI DI SANGUE

Chiunque voglia donare  cibo o beni di prima necessità li può portare  presso il Banco Alimentare dell'Abruzzo, in via Celestino V a Pescara        

Per le donazioni in denaro rivolgersi solo ai canali ufficiali della Regione Abruzzo e della Protezione Civile Nazionale. Diffidare di conti correnti improvvisati.


    Lanciano (Ch)

Punto di raccolta del Comune di Lanciano (Ch) dei generi di prima necessità in Viale Cappuccini (zona  Santa Chiara), nelle  vicinanze dell'Istituto Magistrale.

 


   Guardiagrele (Ch)

Le famiglie disponibili ad accogliere in casa sfollati già ospitati in albergo possono contattare il Sig. Antonio Altorio 340-2286792. Maggiori info su   www.guardiagrelesociale.it


                                                            

                                                            

                                                                                                                     

                                                            

                                                                                                         Una preghiera per Loro

 

L'Aquila ferita tornerà a volare.


2009 © IK6IHU - Webmaster

  2009 © IK6IHU - Webmaster